Home > Immagini dal mondo biblico

Immagini dal mondo biblico


Beit-Shemesh

Il piccolo sigillo in pietra trovato negli scavi di Tel Beit Shemesh, una zona collinosa fra Gerusalemme e Tel Aviv,  potrebbe essere la prima testimonianza archeologica della storia del Sansone biblico. Infatti secondo alcuni studiosi,la scena raffigurata sul sigillo richiama la storia di Sansone che combatte a mani nude un leone narrat... (continua)


Tel Arad

Tel Arad, alla periferia della moderna città di Arad, ha una città bassa e una città alta. La città bassa era abitata solo durante il primo periodo cananeo (3150-2200 aC).

La città alta è chiamata "la collina delle fortezze" ed è stata colonizzata durante il periodo d... (continua)


Meghiddo - l'acquedotto

Durante l'età del ferro gli impianti idrici a Megiddo raggiunsero la fase più sofisticata. L'acqua proveniva da una sorgente ai piedi della collina, cui si accede da un passaggio nascosto all'interno della città sotto le mura. Nella sua realizzazione finale, il sistema idrico consisteva di un pozzo circolare c... (continua)


Meghiddo

Tel Megiddo

Nell'antichità Megiddo fu un'importante città-stato in posizione strategica all'ingresso del passo attraverso la catena del  Monte Carmelo. Il sito fu abitato dal 7000 a.C. al 500 a.C. e fu teatro di importanti battaglie.

Megiddo fu una città stato cananea, spesso sottopo... (continua)


Tel Dan

Accanto all'impetuoso fiume Dan, i Cananiti costruirono una città chiamata Laish (o con altri nomi). Dopo la spartizione della Terra d'Israele alle 12 Tribù, la tribù di Dan estese il suo territorio come si legge in Giosuè 19,47 :

"Ma il territorio dei figli di Dan si estese ... (continua)


Ein Gedi

un irace sorpreso lontano dalla sua tana , nella riserva naturale di EIN GEDI lungo la costa del Mar Morto, vicino a Masada
Ne parla il salmo 104 :

17Là gli uccelli fanno il loro nido
e sui cipressi la cicogna ha la sua casa;
18le alte montagne per le ... (continua)


Gerusalemme

Luna piena a Gerusalemme.
In primo piano la cupola della Chiesa del  "Ecce Homo" all'inizio della Via Dolorosa. In basso le cupolette della scuola islamica dove è per tradizione situata la Prima Stazione. La via che si vede in basso conduce alla Porta dei Leoni. In alto a destra il Monte degl... (continua)


- Beit Shean -

Città prima ellenistica e poi romana, si estendeva su un’area di 350 acri e si possono ancora vedere i resti delle mura che la circondavano, il teatro romano ancora utilizzato per spettacoli ed eventi, un bagno pubblico, due magnifiche strade colonnate, un tempio romano, ecc...

Sullo sfondo la collina (tell) dove risie... (continua)


Qumran

Qumran è famosa per la scoperta dei :” Manoscritti del Mar Morto”. Era il 1947 quando un beduino andando in cerca di una pecora smarrita trovò sette antichi rotoli in una delle  grotte del posto e per vie traverse si venne a sapere della scoperta.

Il frate R. de Vaux dal 1951 a 1956, accompagnato da u... (continua)


Banias - Cesarea di Filippo

In periodo ellenistico la grande grotta era dedicata al Dio Pan a causa della natura lussureggiante del luogo e delle acque abbondanti che sgorgano da quella fonte, tra cui il fiume Giordano. 


Tabgha: Santuario del Primato di Pietro

Sulla riva del Lago di Tiberiade, restaurata nel 1982 dall’architetto, padre Prodomo Alberto