Udienza alla Delegazione Del "Simon Wiesenthal Center" degli Stati Uniti d’America

Tutti i documenti (830)

Benedetto XVI, Papa (Ratzinger, Joseph) 1927-

Città del Vaticano       14/11/2005

Cari Amici,

vi do il benvenuto in Vaticano, rappresentanti del Centro Simon Wiesenthal.
Quest'anno segna il quarantesimo anniversario della Dichiarazione conciliare Nostra Aetate, che ha formulato i principi che hanno guidato gli sforzi della Chiesa nel promuovere una migliore comprensione tra ebrei e cattolici. Dopo una storia difficile e penosa, le relazioni tra le nostre due comunità stanno prendendo adesso una direzione nuova e più positiva. Dobbiamo continuare ad avanzare lungo il cammino del mutuo rispetto e del dialogo, ispirati dalla nostra comune eredità spirituale e impegnarci in una cooperazione più effettiva al servizio della famiglia umana.

Cristiani ed ebrei possono fare molto per consentire alle generazioni future di vivere in armonia e nel rispetto per la dignità di cui il Creatore ha dotato ogni essere umano. Esprimo la mia speranza, condivisa ovunque da uomini e donne di buona volontà, che questo secolo vedrà il nostro mondo emergere dalla ragnatela di conflitto e violenza, e seminare i semi di un futuro di riconciliazione, giustizia e pace.

Su tutti voi invoco l'abbondanza delle benedizioni divine.

[Fonte: www.vatican.va - Testo originale : Inglese. Traduzione a cura del SIDIC-Roma]

88 visualizzazioni.
Inserito 01/01/1970