Dichiarazione su possibile viaggio in Terra Santa

Tutti i documenti (830)

Sala Stampa della Santa Sede - Lombardi, Federico

Città del Vaticano       19/10/2008

DICHIARAZIONE SU POSSIBILE VIAGGIO IN TERRASANTA (00670)

CITTA' DEL VATICANO, 19 OTT. 2008 (VIS). A proposito di alcuni dispacci di agenzia concernenti il Papa Pio XII a riguardo della didascalia nel Museo di Vad Vashem e della causa di beatificazione, il Direttore della Sala Stampa della Santa Sede, Padre Federico Lombardi, S.I., ha rilasciato nella serata di ieri la seguente dichiarazione:

“E’ noto che sul testo della didascalia su Pio XII nel Museo di Yad Vashem già in passato il Rappresentante della Santa Sede in Israele ha manifestato obiezioni. È auspicabile quindi che sia oggetto di una nuova obiettiva e approfondita considerazione da parte dei responsabili del Museo”.

“Tuttavia - per quanto rilevante - non si può considerare questo fatto come determinante per una decisione su un eventuale viaggio del Santo Padre nella Terra Santa, viaggio che - com’è noto - è nei desideri del Papa, ma per ora non è stato ancora concretamente programmato”.

“Quanto alla causa di beatificazione, ripeto quanto detto ancora recentemente.. Cioè che il Papa non ha a tutt’oggi firmato il decreto sulle virtù eroiche del Servo di Dio Pio XII, firma che è la premessa per la prosecuzione dell’iter della causa. Ciò è oggetto da parte sua di approfondimento e di riflessione, e in questa situazione non è opportuno cercare di esercitare su di lui pressioni in un senso o nell’altro”.

87 visualizzazioni.
Inserito 01/01/1970