News: Ritrovate in Giordania iscrizioni che indicano una presenza militare cristiana

11/11/2012     Ombretta Pisano     64

Un team di archeologi dell’Università del Tennessee ha rinvenuto nella località di ‘Ayn Gharandal (Sud Giordania) un complesso tardo romano o bizantino costituito da una fortezza, un bagno e un acquedotto. Il sito, occupato tra il terzo e il sesto secolo d. C., contiene graffiti ed iscrizioni. Nel forte sono state ritrovate liste di nomi nabatei, il che sembra indicare che fosse condotto da militari locali. La scoperta di un simbolo Chi-Ro (XR), indicante le prime due lettere di “Christos”, indica l’orientamento religioso cristiano della popolazione locale.