Pesach, gli auguri di papa Francesco alla Comunità ebraica

Tutti i documenti (830)

Francesco, papa (Bergoglio, Jorge Mario) 2013-

Città del Vaticano       12/04/2014

Nell’approssimarsi della grande festa di Pesach desidero rivolgere il più cordiale augurio di pace a lei e a tutta la Comunità ebraica romana. La memoria della liberazione dall’oppressione per mezzo del braccio potente del signore ispiri pensieri di misericordia, riconciliazione e fraterna vicinanza a tutti coloro che soffrono sotto il peso di nuove schiavitù. Volgendo il pensiero a Gerusalemme, che avrò la gioia di visitare prossimamente, chiedo di accompagnarmi con preghiere mentre assicuro il mio ricordo invocando dall’altissimo copiose benedizioni.

900 visualizzazioni.
Inserito 27/04/2014